giovedì, aprile 20, 2006,23:35
In migliaia gridano LOKTANTRA
In questo report del Kantipur on line di oggi vi allego delle foto di Shaligram Tiwari tratte da (www.blog.com.np)che oggi postava: Come confermato dal reporter Rajaram, oggi tre manifestanti sono stati uccisi a Kalanki. Questa è la prima volta che dei manifestanti del movimento per la democrazia vengono uccisi nella Valle di Kathmandu.


Kantipur Report

3 morti, dozzine di feriti durante una sparatoria della polizia a Kalanki; migliaia di proteste, coprifuoco prolungato di 7 ore nella capitale.
KATHMANDU, 20 April – Alla fine 3 persone sono state uccise e più di 50 persone sono rimaste ferite quando la polizia ha aperto il fuoco sui dimostranti che manifestavano pacificamente per la democrazia a Kalanki nella capitale, giovedì sera.

I medici del Kathmandu Model Hospital hanno confermato la morte dei tre manifestanti…

Più di 50 persone sono state portate in ospedale e le condizioni di almeno una dozzina di loro sono molto gravi.

Allo stesso tempo la polizia ha portato via dall’ospedale con la forza i cadaveri di tutti e tre i manifestanti "La polizia li ha portati via intorno alle 6:45 pm entrando con la forza" ha detto al kantipur la Dr Sarita Pandey al telefono.

Migliaia hanno manifestato non rispettando il coprifuoco


Contravvenendo all’ordine di coprifuoco del governo, migliaia di manifestanti hanno manifestato in varie zone a Katmandu, Lalitpur e Bhaktapur fin dalla prima mattina di oggi.

Un corrispondente di Nepal magazine, Rajaram Gautam, che vive a Kalanki, ha raccontato alla Kantipur Television al telefono che dozzine di persone sono state ferite durante le cariche della polizia, i lanci di lascimogeni e le sparatorie contro le proteste a Kalanki.

Dato che la polizia non ha permesso alle ambulanze di raggiungere il luogo dell disastro, i feriti sono stati trasportati all’ospedale da veicoli della Informal Sector Service Centre (INSEC)- una ONG che si batte per i diritti umani.

La polizia è entrata a forza nelle case della gente del posto e ha picchiato i locali come aveva fatto con i manifestanti che si erano rifugiati dopo la sparatoria



Continuano le manifestazioni in tutto il paese.

Un raduno a Kirtipur si è unito ai manifestanti a Kalanki.

Manifestazioni e scontrio tra dimostranti e polizia sono continuati fino a sera a Syuchatar, Dhungaadda e nellìarea di Balkhu.

Le autorità hanno imposto 18 ore (2 am-8 pm) di coprifuoco nella capitale giovedì nel chiaro intento di boicottare le manifestazioni di protesta i dei 7 partiti dell’alleanza incentrate nella capitale. Nessun pass di libera circolazione è stato concesso ai media e ai monitors dei diritti umani

Ci sono state sparatorie a Satdobato, Gwarko con svariati feriti.

A Gongabu, una enorme massa di migliaia di persone si è radunata fuori dalla Ring Road area da questa mattina presto. Sono andati avanti sfidando l’ordine di coprifuoco all’una del pomeriggio, ha raccontato il nostro corrispondente Suresh Nath Neupane.

La polizia è ricorsa a cariche indiscriminate e al lancio di lacrimogeni per disperdere i manifestanti e per impedirgli di trasgredire al coprifuoco.

Allo stesso modo, più di 35.000 manifestanti si sono radunati a Chabahil sfidando il coprifuoco e cantando slogan per la democrazia.

Dimostrazioni di protesta si sono tenute a Bhaktapur. Un corrispondente della Kantipur Television Gehina Joshi ha raccontato che migliaia di persone da Jadibuti, Gothatar, Kaushaltar sono arrivate a Bhaktapur. E hanno cercato di dirigersi verso Tinkune, Katmandu, sfidando il coprifuoco e la massiva presenza di forze dell’ordine.

Migliaia si sono radunati anche a Budhanilkantha

A Anamnagar-Ghattekulo e Maitidevi c’erano 5000 persone, soprattutto giovani e studenti guidati dai leader studenteschi Gagan Thapa e Rajendra Rai.

Kantipur FM ha riportato che la polizia ha fermato 10.000 persone che venivano dal distretto di Dhading a piedi per patrecipare alle proteste organizzate nella capitale dagli Spa a Thankot.

Coprifuoco prolungato

Le autorità hanno esteso il coprifuoco di 18 ore (2 am-8 pm)nella Ring Road areas di Katmandu e del distretto di Lalitpur di altre 7 ore.

Ora il coprifuoco che avrebbe dovuto fibire alle 8.00 pm di oggi finirà domattina alle 3.00

Posted on: 2006-04-20 03:02:43 (Server Time)
scritto da rain rongpuk



4 Commenti:


  • Alle 21 aprile, 2006 19:57, Anonymous Fra

    Namaste.
    Grazie infinite Andrea. Hai mosso anche Tu molto piu` di quanto non immagini.

    Tranquilla Rongpuk...Forse nei prossimi giorni (il 25 aprile) una Festa di Liberta`, se non della Liberazione. Sperem.

    Andrea, appena sara` tutto piu` chiaro scrivo.

    Coprifuoco fino a mezzanotte pero`...Lui ha detto che molla tutto, basta lasciargli la corona.
    Ora bisogna che i partiti facciano alla svelta...in 'sto periodo di pseudo INTERregno c'e` il rischio che qualche generale provi a mettersi la corona sulle stellette.

    Luna nuova e stellata immensa, stanotte. Ieri sera commoventi le torce e i canti su tantissimi terrazzi della Valle di Ktm.

    Commovente anche l'acqua fresca e le bibite rinfrescanti lanciate dai balconi sui manifestanti.

    E` la gente del Nepal, Bellezza.

    Grazie a tutti, dai Nepali tutti.

    Namaste !

  • Alle 21 aprile, 2006 20:09, Anonymous ericablog

    Oggi alle 14 e 30 circa anche il TG di rai 3 ha parlato dei 3 morti del Nepal e ha spiegato brevemente ma in modo corretto cosa sta succedendo.E' stato anche detto che i medici lavorano con una fascia nera legata al braccio in segno di protesta ...
    1 saluto erica

  • Alle 21 aprile, 2006 21:18, Blogger rongpuk

    Ragazzi, spero festeggeremo insieme ai nepalesi il 25 aprile. Ho notizie tutti giorni da mero maya sull'Himalaya e mi dice che da lui sono tutti positivi sull'esito delle proteste...dice che sarà loktantra...sperem..
    namaste e subbharatri a chi dall'altra parte del mondo sta andando a dormire...

  • Alle 21 aprile, 2006 22:19, Anonymous oidualc

    Buon 25 Aprile a Voi e a tutti quelli che ancora liberi non sono in tante parti del mondo!!!

Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.