martedì, luglio 18, 2006,23:29
Fausto Coppi, il doping, ieri.
"Per me, se trovassi, d'accordo con un medico di fiducia, qualcosa che mi facesse andare più forte senza che il mio fisico subisse danni, non esiterei a servirmene".
"Un dottore è sempre vicino quando si fanno cure del genere. E c'è chi le fa e non vince quasi mai. La stricnina (che Fausto assunse prima del record dell'ora ndr) non trasforma gli uomini da brocchi a campioni. Così come non cambia in puledro un cavallo da tiro un tubetto di simpamina. Io per primo dico: sono un professionista e faccio quello che voglio. Se, al contrario, mi considerate un dilettante, riducetemi le tasse. Se si vuole fare la guerra a certi prodotti perchè considerate nocivi, se ne vieti la produzione."
scritto da Andrea&Serena



5 Commenti:


Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.