lunedì, gennaio 23, 2006,23:23
Blogs for Nepal!
L'obiettivo?
1- parlare del Nepal, ed informare i cittadini (visto che i professionisti non lo fanno);
2- pubblicare lo stesso post, contemporaneamente e per 48 ore, su tutti i blog del mini Network. Il post è in lavorazione e chiunque può contribuire, inviando email o lasciando un commento.
Mi è stato rimproverato un po' di disordine concettuale. Spero di rimediare. Ammetto le mie colpe, e mi giustifico con la mole di lavoro che, fortunatamente, cresce. Il Network cresce e con esso il lavoro: Latta 1 2, Virginie 1 2 e luogocomune.net sono dei nostri. E crescono i mezzi che abbiamo per informarvi: basta leggere Virginie che da Parigi traduce i "pezzi" che le capitano sotto mano.
Anche oggi vi riporto una traduzione "donataci" da Davide, il nostro traduttore ufficiale. E' un commento trovato su UWB che non ha certo valenza scientifica, ma è una delle tante voci che giunge dal Nepal. L'altra è subito dopo, a cura di un amico di Square, ed è un commento che potete trovare su Think Turns. Ripeto: sono testimonianze della gente del posto, o di gente che il posto lo conosce bene.
"Cos'è la democrazia...qualcuno ha davvero pensato a fondo su questo argomento? E' la democrazia capace di lanciare pietre come la polizia...è la democrazia capace di rovinare le vite dei cittadini dicendo che si vuole lo sviluppo, ma poi ostacolandolo...non sono ricco e non sono un tipo politicamente motivato o attivo, ma so che ciò che stiamo vedendo in Nepal non è democrazia. Pagare i bambini di strada per lanciare pietre e la gente comune per camminare per le strade...non è democrazia...negli ultimi 12 anni abbiamo visto 12 primi ministri...è quella democrazia...si suppone che la democrazia porti pace e stabilità nel paese, ma sono stato in Nepal per 20 anni e non ho mai visto un brandello di pace o stabilità...abbiamo tanti politici che combattono per guadagnare il potere nel paese...in più abbiamo i maoisti che cercano di squarciare il paese...mi sembra che i maoisti stiano attaccando Kathmandu dall'esterno mentre i politici stiano attaccando il Nepal dall'interno...noi siamo la popolazione del Nepal...ma...perché stiamo protestando...in maniera che un vecchio e ignorante politico possa raggiungere il potere e arricchirsi per conto nostro....
stiamo protestando in maniera che una volta che abbiamo un politico possiamo nuovamente chiedere le bande...chiudere i negozi, fermare l'economia...chiudere le scuole e solo protestare oltre...quante proteste abbiamo visto in Nepal da quando la "DEMOCRAZIA" è stata instaurata in Nepal...10, 20, forse anche 100...andiamo per le strade e teniamo la polizia e l'esercito occupati...
i maoisti attaccano ma le forze di sicurezza non possono rispondere perché sono già occupate con un altro gruppo di asini...quindi quando sentiamo degli attacchi fra le notizie incolpiamo l'esercito e la polizia di non fare il loro lavoro...come possono fare il loro lavoro se sono troppo occupati nel cercare di evitare che la gente nella città si ferisca nelle rivolte..qualcuno in Nepal capisce davvero cosa sia davvero la democrazia?perché dagli eventi passati sembra che non sia cos'è...sembra solo che le persone comuni siano pupazzi nel gioco fatto dai politici per ottenere un po' di potere e i loro 15 minuti di fama...ha mai considerato qualcuno che il Nepal non è realmente pronto per la democrazia?..."
----------
Questo commento, invece, è un apparso su Think Turns, scritto da Nepal Planet
D’accordo…Specie sul punto 3.
E Lo dico Io Che gestisco un piccolo Hotel con Amici Nepali…
Però…E’ da qualche anno che funziona così…Il nostro governo dice o diceva di non andare a Sharm…?
Nell’Estate 2005 e fino a dicembre i Turisti/Viaggiatori che sono stati da me (o da altri) in Nepal…sono tornati in Italia felicissimi e belli sani.
Ora non è il momento di andare in Nepal…Ma non per mancanza di sicurezza per i turisti…
Fino a che non sarà REinstaurata una parvenza di democrazia e di LIbertà (in questi giorni Sua Maestà ha tagliato anche i cellulari…l’anno scorso ha tagliato anche la RElecom fissa per due settimane) sarebbe più opportuno, da dove si può (Io sono in Italia fino al 20 febbraio, mas o meno) non andare là ma fare conoscere al Mondo che razza di dittatura c’è in Nepal. Coi Nipotini di Mao che spargono terrore e il RE dittatore che fa altrettanto…Da una parte e dall’altra…Dalla stessa parte.Gli uni utili all’altro…E viceversa…Funzionali l’uno per l’altro…Un po’…in piccolo piccolo…come il Mullah Omar o è funzionale a Bush, agli sceicchi petrolieri e alle industrie d’armi…e Viceversa…
Teneto conto che per me, o per Francesca, è difficile essere sinceri e dire la Nostra piccola Verità su quello che dal 1 giugno 2001 (Presa del potere di questo RE) succede lì…Le porte delle prigioni nepali sono sempre apaerte per tutti.
Nepalsafe ? Sì…ma solo per i turisti…
Oggi su Repubblica in prima pagina un articolo di Rampini su India e Cina…Il Nepal ci sta in mezzo…e Qualcuno vuole stare in mezzo fra India e Cina…Qualcuno non vuole la Cinindia…Il Nepal può far da cuscinetto…o da muro…Sporca economia, sporca guerra in Nepal che sembra inutile e incomprensibile ma…
GRAZIE e NAMASTE !!!

Questo post è anche su BlogFriends.
scritto da Andrea&Serena



2 Commenti:


  • Alle 24 gennaio, 2006 09:31, Blogger NepalPlanet

    Andrea...Grazie per quello che stai facendo...
    Però...Non postarmi sotto UWB "Cos'è la democrazia" perchè...cominciando io con un d'accordo sul punto 3...si rischia di fare un po' di confusione.
    Ricordatevi che iL Nepal ha paura a parlare di questo Re e della Sua Polizia corrotta...Ha paura e vuole solo PACE.
    Il discorso sulla democrazia che porta corruzione (Solo in Nepal ?...hehehe...) è abbastanza complesso.
    Ci vuole tempo e non si può dopo 12 anni chiudere un tentativo di "Democrazia" con la scusa che i ministri sono corrotti.
    Se per quello in Nepal anche ogni letturista dell'ENEL locale è corrotto...Guadagnano 20 dollari al mese e arrotondano alla grande smanettando sui contatori pubblici e privati...
    Per non parlare dei funzionari negli uffici, o della Polizia in genere.

    I maoisti...
    Tutto quello che succede è attribuito ai maoisti.
    Sono un mito, negativo o positivo, per tutti.
    Loro ormai sono divisi anche all'interno in varie fazioni e in alcune gang.
    Esempio:
    Amico in Terai...Nella sua classe a scuola erano in 30...Metà ora stanno coi maoisti, metà con l'esercito...Nessuno ha scelto di stare di qua o di là per un ideale.
    L'esercito ti da una Pensione e mille dollari in Famiglia se crepi...I maoisti ti portano via le terre se non ti arruoli con loro.

    Stesso Villaggio...Famigliona.
    Cugini in lotta da anni per un terreno.
    Uno dei Cugini diventa maoista part time per rapire l'altro e chiedere...per riscatto...la sua parte di terra...
    Un rapimento maoista o una lotta fra Cuginastri ?
    E' un mondo complesso per poter pensare di giudicare dal di fuori o di capire dal di dentro...
    Non c'è NESSUNA VERITA', come in ogni Guerra...Grande o Piccola CHE sia...
    E' dal 1996 che si tira avanti così, ma dal 2001 (Sterminata la Famiglia Reale d.o.c) il Nepal è una Dittatura...
    Per inciso...3 anni fa ci furono sommosse pesanti perchè un attorucolo indiano aveva parlato male del Nepal...e il Governo impedì per qualche giorno la proiezione di films indiani nei cinema...
    In Nepal si ascoltano le Voci e i Ministri il sabato vanno a frotte dall'indovino di Duwakot per pianificare il futuro del PAESE...

    Siamo troppo diversi...Noi occidentali...per capire.
    Io...da quando sono là...Io che marciavo contro La NIKE...ora penso che sarebbero benvenute le industrie che dessero un lavoro ufficiale ai ragazzini di strada...col giusto salario...
    Ho visto Nonni e Padri sfruttare i propri figli maschi...per non parlare delle femminucce.
    Ho visto Bambini portare tronchi sulle spalle...e non per ordine della NIKE...ma per Rispetto del Nonno...
    Tutti i ragazzi che lavorano nella Valle di Kathmandu mandano tutto il Guadagno in Famiglia...Sono la Forza Lavoro dei Vecchi...
    Arrivassero le Industrie...

    I Nepalesi vanno a lavorare nel Qatar...a 200 dollari al mese...
    Ed è un Lavoro...Una Schiavitù...Ambitissima...

    No..Non possiamo capire...Noi.
    Specie Noi CHE siamo democratici dentro e Liberi...addirittura (ALMENO IN APPARENZA).

    Scusa Andrea...Forse è meglio tacere o andare là...almeno qualche anno...per provare a capire
    anche Chi siamo Noi.

  • Alle 24 gennaio, 2006 20:07, Anonymous virginie

    Difficile intervenire dopo qualcuno che in nepal ci vive, forse neppure giusto; però è ancora più difficile trattenersi: non capisco, nepalplanet, cosa ci dici.
    Ok, facciamo così: parliamo di me. Impossibile che dal mio bell'appartamento all'ombra della Tour Eiffel, possa capire. E non importa che in Nepal ci sia stata tre volte: l'ho sempre fatto da turista (responsabile, ma turista). Forse è impossibile, davvero, ma ciò non toglie che i nepalesi vivano sotto una dittatura. Che il paese stia per esplodere e che non importi pressoché a nessuno (niente petrolio, né gas, né risorse da sfruttare; giusto le montagne più belle e più alte del mondo e persone che a me hanno strappato il cuore, immagino ancor più a te). Impossibile anche fare discorsi approfonditi su un blog. Ma tanto per fare un esempio a caso: in Nepal la maggior parte della popolazione, come ben sai, è induista. Il che significa che vige il sistema delle caste, mica bello, no? Né tantomeno democratico. Su tale sistema si innesta la presenza di diverse etnie (quante sono? non ricordo più, 14 o 20), tra le quali pure vige una ferrea gerarchia. Questo sistema è incomprensibile per noi e, se vuoi, pure ingiusto. Ma significa forse che il Nepal merita di restare senza un parlamento? di vedere l'opposizione democratica (non i maoisti, di quelli parlerei, eventualmente, a parte) costretta al silenzio o incarcerata? davvero, non ho capito cosa volessi dire. Forse, perché, come dici, non possiamo capire.

Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.