mercoledì, maggio 10, 2006,10:25
Gesù al tribunale di Strasburgo
Cristo è esistito o no? Gli avvocati Giovanni Di Stefano e Domenico Marinellisi occuperanno del caso Cascioli al tribunale dei Diritti Umani

Roma – Saddam Hussein, Tarek Aziz, Telekom Serbia, Milosevich, Kennedy, Lady Diana, sono solo alcuni tra i casi clamorosi di cui si sono occupati gli avvocati Giovanni Di Stefano e Domenico Marinelli. Di Stefano e Marinelli si occuperanno anche del caso Luigi Cascioli lo studioso, ex seminarista, autore del libro-denuncia “La favola di Cristo – Inconfutabile dimostrazione della non esistenza di Gesù”. Cascioli asserisce di avere dimostrato in maniera inequivocabile la “non esistenza storica di Gesù detto il Cristo”. Nel settembre 2002 Cascioli querelò don Enrico Righi, parroco di Bagnoregio (Viterbo), per “abuso della credulità popolare” e “scambio di persona” perché il prete scrisse in un giornale che Gesù nacque da Maria e Giuseppe e visse in carne ed ossa. Il Tribunale di Viterbo, dopo lunghi tira e molla, archiviò il caso benchè il prete non abbia portato alcuna prova ammissibile dell’esistenza di Cristo. Insoddisfatto dell’archiviazione, Cascioli e suoi legali Di Stefano e Marinelli si rivolgeranno ora al Tribunale dei Diritti dell’Uomo di Strasburgo. “La legge è in base al rispetto del diritto nazionale e internazionale” commenta Di Stefano, “ipotesi e congetture lasciamole ai preti”. Se il caso giudiziario venisse riaperto diverrebbe un processo di planetaria importanza considerato che metterebbe in seria discussione la dottrina e i fondamenti sui quali si basano il Cristianesimo e la Chiesa cattolica. Sarebbe un processo giudiziario nel quale i ministri della Chiesa, alias il Vaticano, dovrebbero dimostrare, come asseriscono da duemila anni, che Cristo è esistito esibendo prove ammissibili concrete e non argomentazioni teologiche o filosofiche. Rif.
Informazioni, interviste e adesioni: Axteismo, Movimento Internazionale di Libero Pensieroaxteismo@yahoo.it tel. 3393188116 http://nochiesa.blogspot.com
scritto da Andrea&Serena



2 Commenti:


  • Alle 10 maggio, 2006 11:15, Blogger Beren

    Sapevo di questa storia, e avevo già visitato il sito di Cascioli.
    Sinceramente dubito che il tribunale arriverà a dargli ragione.

    Mi limito comunque a una osservazione: vorrei proprio vedere se il signor Cascioli avrebbe il coraggio di fare le pulci anche a Maometto. Immagino che non vivrebbe a lungo...

  • Alle 27 maggio, 2006 23:41, Anonymous eleonora

    menomale che ancora qualcuno si ostina a far vedere al mondo quanto siamo influenzabili e cechi!
    Ovviamente il fatto che un tale di nome Gesù sia esistito o meno non ha nessuna importanza, ma almeno porta ad alzare lo sguardo sul mare di menzogne che ogni giorno ci circonda!

Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.