sabato, gennaio 20, 2007,21:21
Natale è passato.
Mi sento in dovere di condividere col mondo queste perle: gli incipit delle lettere a Babbo Natale che mamma conserva (a questo punto sono infuriato: possibile che a Babbo Natale ha sempre dato solo una fotocopia tenendosi l'originale per ricordo? Imperdonabile).
La prima e la seconda sono di mia sorella. La prima è fantastica. La seconda, più semplicemente, è geniale dal punto di vista narrativo.

"Caro Babbo Natale saluta tua moglie e i tuoi figli e se possibile anche le Renne"
"Caro babbo natale io prima di dirti che cosa voglio ti devo dire 2 cose. La seconda è una filastrocca. A me mi piacerebbe tanto vederti Babbo Natale. Però so che è impossibile. E allora ti scrivo una filastrocca"
Questo sono io. Triste come sempre. Nella prima ancora non scrivevo. Però dettavo. A mamma
Nella seconda, purtroppo, scrivevo.

"Caro Babbo Natale io per Natale vorrei i cavalieri dello zodiaco. Per Irene fai tu."
"Egregio signor Babbo Natale,
le porgo i miei cordiali saluti.
Questo natale vorrei un microscopio della Konus. Se non lo è non importa. Che ingrandisca almeno x1200. Se puoi anche un almanacco astronomico 1997"
scritto da Andrea



1 Commenti:


  • Alle 21 gennaio, 2007 20:45, Anonymous ericablogger

    e Babbo Natale le ha salutate le renne e la moglie???
    bellissime le vostre letterine , molto commoventi!!!

Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.