sabato, febbraio 24, 2007,20:48
Cinque domande Cinque a..Mauro.
Prologo
5 pillole veloci. 5 pillole di Mauro, che tanto tenacemente porta avanti Italian Blogs for Darfur (che tra l'altro ha da poco pubblicato quest'intervista al direttore di Medici Senza Frontiere - Italia.

(qui la puntata -1, qui la 0, qui la 1, qui la 2, qui la 3, qui la 4, qui la 5, qui la 6).
Primo capitolo
Dove quando e perché nasci?
Nasco in un paese di provincia, all'ombra degli olivi e dei castagni. Il perchè della propria esistenza si può conoscere solo nel momento della propria morte. Quando ci si aggrappa alle illusioni pur di dormire sereni e la negazione della casualità assume il sapore dolce del miele.

Secondo capitolo
Un ricordo della tua infanzia a cui sei particolarmente legato.
Le lunghe passeggiate in montagna con mio nonno. A perdersi in silenzio nella vastità dei paesaggi da poco illuminati.

Terzo capitolo
L'evento o gli eventi che hanno indelebilmente cambiato la tua vita
Un viaggio all'estero, in un Paese povero, dove il distacco tra chi ha e chi non ha è talmente netto, da far male come un coltello.

Quarto capitolo
Dovessi morire oggi che messaggio vorresti lasciare al domani?
Imparate dalla storia. Ma sarebbero parole gettare al vento. Gli Imperi nascono e crollano per vita propria.

Quinto capitolo
Un suggerimento musicale, un libro, una poesia, una quadro, un film: scegli qualsiasi cosa
legata all'arte che vorresti condividere con gli altri.
Oceano Mare di Baricco. La complessità della vita in un angolo di mondo.

Etichette:

scritto da Andrea



2 Commenti:


  • Alle 25 febbraio, 2007 22:21, Blogger rongpuk

    MSF Italia...grandi impegni, grandi cose, MSF nel mondo...cose ancora più grandi...è da più o meno 8 mesi che sto cercando aiuto da qualcuna di queste organizzazioni, CRI compresa, Emergency inclusa, per avere di farmaci, non dico gratis ma a prezzo ridotto, per un giovane trapiantato di rene in Nepal...che tra l'altro il rene se l'è dovuto comprare..per non morire..nessuno mi ha potuta aiutare...ok...impresa ardua, me ne rendo conto...tante belle parole di incoraggiamento...l'AIDO non mi ha neanche risposto...solo qualche BUON PRIVATO ha dato una mano...
    in giro per il mondo ci sono troppe digrazie per aiutare tutti...c'è spazio per i grandi progetti, e spesso fan fatica a partire anche questi...è agghiacciante come sia difficile aiutare chi ha bisogno...

  • Alle 27 febbraio, 2007 12:53, Blogger Beren

    Finalmente qualcuno che risponde in maniera breve e concisa, anche se non per questo meno significativa. Almeno quando risponderò io non mi sentirò da solo! :)

Cerca nel sito
Iniziative
  • Scopri come dare voce al Darfur

  • Scopri come dare voce al Nepal

  • green apple

  • drop outs cafè

  • Meltin'Pot

  • Anna

Commenti recenti
Home page Home Page Paniere di discussione Blogs For Nepal Popolo dei cieli grigi Photoway photoblog momoemomo photoway Contattaci Square Gallery Square 9
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.